Home page ISF
 
 Profilo
 Documentazione
 Norme e leggi
 Manifestazioni certificate
 Stampa
  Comunicati stampa
      Convegno 16/01/2017
      Attività 2013-2016
  Rassegna stampa
  Materiali per redazioni
 Richieste informazioni
 Area riservata ISFCert
Accesso Organizzatori Fieristici
Accedi alla Compilazione
dei moduli per la Certificazione
Dal 13/12/2012
Ente di Certificazione
accreditato
Accredia
Le fiere certificate sotto riconoscimento Accredia sono segnalate con
STAMPA

L'importanza della certificazione per le Fiere
In quattro anni sono 270 le manifestazioni certificate da ISFCERT


Milano, 16 gennaio 2017. Prosegue l'importante progetto di certificazione di qualità delle manifestazioni fieristiche promosso da AEFI-Associazione Esposizioni e Fiere Italiane, CFI, CFT, la Conferenza delle Regioni e delle province Autonome e Unioncamere.



Dal 2013 al 2017, 270 manifestazioni iscritte al calendario fieristico italiano si sono affidate a ISFCERT per ottenere la certificazione secondo la norma ISO25639:2008 (certificazione dei dati fieristici statistici). Dalle iniziali 56 fiere del 2013 si è verificato un incremento notevole che ha portato altre 62 manifestazioni a certificarsi nel 2014, 75 nel 2015 e 77 nel 2016. A queste si aggiungono due manifestazioni internazionali certificate, nel periodo, all’estero (Tirana - Albania).

Questa diffusione è certamente un segnale importante sia in termini di trasparenza nei confronti degli stakeholder, che per una maggiore competitività verso i mercati esteri, dove il processo di certificazione delle manifestazioni fieristiche è molto diffuso



Emilia Romagna, Lombardia e Veneto ospitano il maggior numero di manifestazioni certificate, ma la scelta di intraprendere il percorso della certificazione ha dato riscontri positivi su tutto il territorio nazionale, anche garantendo la priorità per l'accesso ad una serie di incentivi messi in campo dal Ministero dello Sviluppo Economico, da ICE, dalla Conferenza delle Regioni e Province Autonome, dalle Camere di Commercio italiane e da molti enti regionali locali.

ISFCERT, l'Istituto di riferimento per le certificazioni in Italia
ISFCERT-Istituto di certificazione dei dati Statistici Fieristici è nato nel 2005 per volontà di AEFI, con il supporto di CFI, CFT e Unioncamere, al fine di consentire agli associati di adempiere agli obblighi previsti da alcune Regioni e di fronteggiare l'esigenza di certezza e trasparenza dei dati delle manifestazioni fieristiche internazionali e nazionali per valorizzare la competitività dell'offerta fieristica italiana.
Dall'agosto 2005 ISFCERT è iscritto all'Albo degli Enti Certificatori e dal 13 dicembre 2012 è accreditato ACCREDIA - Ente di accreditamento nazionale aderente a EA-European cooperation for Accreditation - quale soggetto certificatore dei dati fieristici in conformità alle normative nazionali e internazionali vigenti (ISO 25639:2008 e ISO/IEC 17065:2012). Inoltre, è membro associato di UFI-Unione delle Fiere Internazionali.
Il sistema di certificazione di ISFCERT, sinonimo di trasparenza e garanzia, è sviluppato in coerenza con le normative regionali relative al sistema fieristico nazionale e ai protocolli internazionali UFI e ISO, si avvale di una rigorosa metodologia di rilevazione dei dati attestando la qualità del prodotto fieristico e dei processi ad esso collegati ai più rigorosi standard vigenti a livello internazionale.





ISFCERT Srl - via L. Vestri 1 - 40128 Bologna - Italy - P.I.-C.F. 08388551007
R.E.A. BO 456410 - Capitale Sociale euro 107.880,00 i.v.
Tel: +39 051 7459000 - Fax: 051 7459007 - Email: info@isfcert.it - www.isfcert.it